COMUNICARE CON GLI OCCHI

Iole Di Francesco Psicoterapeuta Associazione Alchimie Lui entrò nella stanza, il busto eretto e il mentoalto, lei indietreggiò. Mentre lui si avvicinava,lei sentì le sue guance infuocarsi e un leggerotremolio delle gambe. Lui le tese la mano e leinon negò…